Cosa avranno mai fatto di male i pesaresi per meritarsi una sacra inquisizione architettonica così violenta. Perché abbattere la bellissima casa rurale di via Cimarosa? Era grande, bella, solidissima, piena di storia, appartenuta sicuramente ad un casato importante, vista la sua opulenza. Non tragga in inganno la subdola affermazione di un quotidiano che sosteneva la sua debolezza; di fronte ad un escavatore da 400 cv, viene giù un monte, figuriamoci una casa in mattoni! Si parla tanto di prodotti agricoli a KM zero. Io nell’aia di quella casa ho visto per decenni pulire, selezionare e vendere verdure ivi coltivate ai pesaresi. Ma cosa ci faranno mai in quell’area? Non azzardiamo facili previsioni, e non abbocchiamo a voci di corridoio. Aspettiamo i fatti e gli sviluppi, come quelli degli esposti fatti per aver abbattuto quella casa senza necessaria autorizzazione. Luca Acacia Scarpetti

cimarosa

Cosa avranno mai fatto di male i pesaresi per meritarsi una sacra inquisizione architettonica così violenta. Perché abbattere la bellissima casa rurale di via Cimarosa? Era grande, bella, solidissima, piena di storia, appartenuta sicuramente ad un casato importante, vista la sua opulenza. Non tragga in inganno la subdola affermazione di un quotidiano che sosteneva la sua debolezza; di fronte ad un escavatore da 400 cv, viene giù un monte, figuriamoci una casa in mattoni! Si parla tanto di prodotti agricoli a KM zero. Io nell’aia di quella casa ho visto per decenni pulire, selezionare e vendere verdure ivi coltivate ai pesaresi. Ma cosa ci faranno mai in quell’area? Non azzardiamo facili previsioni, e non abbocchiamo a voci di corridoio. Aspettiamo i fatti e gli sviluppi, come quelli degli esposti fatti per aver abbattuto quella casa senza necessaria autorizzazione. Luca Acacia Scarpettiultima modifica: 2016-09-16T11:43:08+02:00da acaciascarpetti
Reposta per primo quest’articolo
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.